Troppa tecnologia uccide la coppia

Che si tratti di cellulare, della Tv in camera da letto, di videogiochi, il risultato non cambia: tutto ciò rappresenta una minaccia per la qualità (e la quantità) di un buon sesso

DOTTOR MARCO ROSSI – sessuologo e psichiatra

http://www.marcorossi.it

Illustrazione di Attilio Ortolani (ATTOR) , contenuta nel libro Sesso S.O.S .di Minnie Luongo

C’è chi mette il suo inseparabile smartphone sul comodino, chi prima di spegnere la luce dà l’ultima occhiatina alle e-mail, chi si distrae con la televisione. Vediamo allora, quali sono le abitudini più comuni e quanto queste influiscano sull’intimità e la qualità dei rapporti di coppia.

Collegarsi a Internet prima di andare a letto

Il 28% delle donne britanniche lamentano che i loro partner si collegano al web trascurando la vita sessuale. Chi proprio non può stare lontano dal web potrebbe essere affetto dall’”Internet addiction disorder” (Iad in inglese, cioè disordine da dipendenza da Internet). I suoi sintomi? Gli stessi di una vera dipendenza come quella da fumo, da alcol o da sesso: dalla difficoltà di staccarsi dal pc all´ansia quando se ne resta lontani.

Guardare la tv in camera da letto

Sei milioni le coppie italiane accendono la tv almeno per un’ora prima di addormentarsi. Il risultato? Fanno l’amore al massimo una volta alla settimana. Non solo, ma i programmi in cui le coppie litigano finirebbero per influenzare negativamente anche chi li guarda

Il cellulare sempre sul comodino

Secondo uno studio condotto da un gruppo della statunitense Cleaveland Clinic, il telefonino avrebbe effetti negativi non soltanto sulla vita sessuale della coppia, ma perfino sulla qualità dello sperma. In che modo? Gli spermatozoi risulterebbero meno numerosi, meno mobili e meno potenti.

Che sia vero o no, resta il fatto che la privazione del telefonino potrebbe influire ancor più negativamente sul rapporto di coppia. Secondo un’indagine condotta dall´associazione per la tutela dei consumatori Codacons, molti soggetti vengono colpiti da tristezza, noia, scoramento, apatia, svogliatezza. E, soprattutto, da un generalizzato rifiuto di approcci sessuali, quando non addirittura dalla mancanza di appetito.

Smartphone e videogiochi

Le ultime novità in campo tecnologico, come per esempio -pc e gli smartphone, non fanno che peggiorare la situazione nella vita sessuale della coppia. La frequenza dei rapporti sessuali scende drasticamente, fino a registrare percentuali altissime come il 70% in meno.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...